23.062014

Incentivi FER: il GSE annulla le decurtazioni annuali del 2%

Con un comunicato datato 18 giugno 2014, il GSE ha annunciato che non verrà applicata la decurtazione del 2% alle tariffe incentivanti base del Dm 6 luglio, relativamente agli anni 2014 e 2015.

In base all’art.7 comma 1 del Dm 6 luglio 2012, per gli impianti entrati in esercizio negli anni successivi era prevista una decurtazione del valore delle tariffe pari al 2% all’anno. Decurtazione, però, che stando al Decreto “non si applica alle tipologie per le quali, nell’anno precedente, la potenza complessivamente assegnata tramite le procedure di aste e registro, resa nota dal Gse sul proprio sito internet, sia inferiore all’80% rispetto alle quantità rese disponibili per l’anno.”

Il GSE ha quindi comunicato che la decurtazione non si applicherà agli impianti entrati o che entreranno in esercizio nel 2014 e nel 2015, avendo rilevato che “la potenza complessivamente assegnata è risultata inferiore alla soglia dell’80%, sia relativamente ai Bandi 2012, con riferimento alla potenza disponibile per l’anno 2013, sia relativamente ai Bandi 2013, con riferimento alla potenza disponibile per l’anno 2014.”
L’invarianza delle tariffe varrà per tutte le fonti, tipologie di impianto e classi di potenza individuate dalla Tabella 1.1 dell’Allegato 1 del Decreto.

Per approfondimenti: www.gse.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. *