05.102018

Allarme Legionella: Controlli a Tappeto Su Hotel, Golf Club e Piscine

I titoli di tutti i giornali parlano della proliferazione della legionellosi, i controlli degli enti sono partiti in tutte le regioni ed oggi l’attenzione è massima.

Attraverso i nostri sistemi di dissalazione RO con il modulo anti legionella possiamo autoprodurre acqua potabile perfettamente depurata: i costi si riducono e i rischi si azzerano.

 

 Ecco la  raccolta di alcuni titoli:
——————————————————————————–

Epidemia di Legionella a Milano. Casi in aumento del 17% in Italia. Iss: «Le Linee guida ci sono, basta applicarle»

Il sole 24 ore sett 2018
——————————————————————————–

Allarme legionella: sei persone ricoverate. Controlli nelle piscine

Il gazzettino sett 2018
——————————————————————————–

Disinfezione urgente per Legionella

L’operazione è stata ordinata dal sindaco di Castelnuovo del Garda sull’impianto idro-sanitario della struttura Parc Hotel.

Veronasettegiorni ott 2018

——————————————————————————–

Legionella a Bresso, l’Ats sulle cause del contagio: “Favorita dalle bombe d’acqua”

“Hanno scatenato un aerosol rimasto sospeso in atmosfera”. Ma la fonte unica di contagio è ancora ignota, scagionato comunque l’acquedotto.

La Repubblica ott 2018

——————————————————————————–

La principale modalità di trasmissione della legionella avviene infatti, inalando acqua contaminata sotto forma di areosol. 
 

Gli impianti a rischio potenziale, sono : le vasche per idromassaggio; piscine; sistemi antincendio a sprinkler, valvole e rubinetti in genere, nebulizzatori per lavandini, vasche, docce, tubazioni in genere, boiler e serbatoi d’accumulo, impianti di condizionamento, nebulizzatori, umidificatori, torri di raffreddamento presenti in strutture ricettive, ospedali, industrie, grandi uffici.
 

Il testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro (d.lgs n. 81/2008 e successive modifiche) ha inserito la legionella pneumophila e la legionella spp negli agenti biologici del gruppo 2 dell’allegato XLVI (art. 268): “agente che può causare malattie in soggetti umani e costituire un rischio per i lavoratori…”.



Vi è pertanto un obbligo di legge per il datore di lavoro di predisporre un documento di valutazione del rischio legionella secondo la vigente normativa in tema di sicurezza.

 
Noi di Tobago siamo in grado di effettuare tutte le attività di prevenzione e controllo che il protocollo individuerà, in ottemperanza alle normativa attuale e allo stesso tempo proporremo sistemi altamente innovativi, gestiti da remoto per contrastare ogni rischio, ed usufruire di acqua potabibilizzata e sanificata con costi nettamente più bassi degli attuali, senza aggiunta di chemicals.


Per informazioni contattaci, scrivendo una mail: cf@tobagonet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. *